Collaborazioni

Osvaldo Montalbano e Cristiana Erbetta partecipano alla Stanza con la realizzazione di progetti indipendenti e mettendo a disposizione la loro creatività nell’interpretare e trasformare in immagine il messaggio che la Stanza vuole comunicare. Cristiana Erbetta ha creato il logo la Stanza e dal 2015 cura la grafica degli ‘eventi’.

Osvaldo Montalbano

Nel 1981 l’apertura del primo negozio di sartoria. I confronti con lo stilismo di ricerca e la partecipazione a concorsi in Europa.
Alcuni riconoscimenti prestigiosi, il Premio della stampa francese al Salone delle Arti e della Moda a Hyères nel 1990 e l’invito del Musée de la Mode e du Costume a Parigi (1998).
Gli anni dedicati ai costumi per il Teatro e per la Danza. Il ritorno al lavoro sartoriale. Da allora l’interesse verso il linguaggio dell’abito, ancora più che per la moda, si è tradotto nel culto di una visionaria quotidianità. E col tempo, l’iniziale rigore minimalista si è arricchito di ironia.
I suoi capi sono tutti pezzi unici.

[Credits foto – Oscar Bernelli]

Visita il sito

Non tutto a posto

Ho incontrato l’arte della calligrafia molti anni fa e subito mi sono appassionata alla meraviglia della traccia scritta, dell’inchiostro che scorre sulla carta, degli strumenti dai più tradizionali a quelli più insoliti.
Vado in cerca di parole da diversi anni: molti vecchi dizionari, poesie, romanzi, canzoni.
Delle parole mi piace tutto, il significato, l’origine, la sequenza di lettere e quando trovo quella giusta la trasformo fino a farla diventare immagine.
NON TUTTO A POSTO
Cristiana Erbetta

Visita il sito